Raissa Avilés - Maybe a concert

Raissa Avilés - Maybe a concert
Sab, 25/09/2021 - 20:45
Con il sostegno di: 

 

uno spettacolo di Raissa Avilés
con Raissa Avilés, Alix Logiaco e Balazs Varnai
regia Raul Vargas Torres
testi e musiche originali Raissa Avilés e Balazs Varnai
arrangiamenti Alix Logiaco
produzione Matrioska, 2021
internet www.raissaaviles.com

Prezzi: tariffa F

ATTENZIONE: Lo spettacolo previsto il 29 aprile 2021 è stato annullato. I biglietti emessi per quella data non sono più validi per la nuova data del 25 settembre 2021!

PRIMA ASSOLUTA
Si consiglia la visione dello spettacolo ad un pubblico di almeno 16 anni di età


"Maybe a concert" è un concerto performativo, un viaggio che incarna la musica in un flusso continuo cercando di andare "oltre" le canzoni, ciò che rappresentano o ciò che sembrano rappresentare. "Maybe a concert" è un concerto, sì, ma è anche una proposta scenica nella quale si esplorano i limiti di quello che tradizionalmente chiamiamo "concerto". Raissa Avilés e i suoi complici lo fanno a partire dai suoi meccanismi di produzione e scrittura musicale fino alla messa in scena aprendo, oltre alla musica e alla voce, altri spazi di dialogo con il pubblico. Per costruirlo si sono lanciati nel gioco di smontare e ricomporre un repertorio di brani originali e qualche classico, facendo emergere i materiali grezzi e primari che li hanno generati. Sono emersi temi come: l’amore nell’era dello smembramento dell’etica, il rapporto con la produttività nell’apogeo del capitalismo, il ruolo dell’immagine nella costruzione dell’Io, la patria, la purezza, il sacro. Attrice e cantante bellinzonese, nata in Ticino da madre svizzera e padre messicano, Raissa Avilés è nota al pubblico del Teatro Sociale per avervi presentato il suo progetto discografico "Verso Suelto" (2016) e per aver partecipato allo spettacolo "Il dolore".